SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Shopping cart Shopping cart
0 items
€ 0,00

DallŽEnel alla Carbosulcis

cinquantŽanni di lotte operaie, sindacali e politiche per un progetto minerario tradito o inattuabile

€ 25,00 DallŽEnel alla Carbosulcis
ID Code 978-88-9361-145-9
Author/s Carlo Panio
Publisher Carlo Delfino editore & C.
Edition 2018
Pages 256 (illustrated)
Size 17 x 24 cm
Bookbinding Paperback with flaps and stitched binding
Genre History, biographies, heraldry, archaeology and prehistory
Format Paper
Release language italian

The work

Dopo un lungo viaggio di oltre centosessantŽanni - iniziato a Bacu Abis nel 1854 - finisce lŽepopea mineraria del carbone nel Sulcis e con questa terminano le speranze di lavoro e di sviluppo per le tante persone che, a partire dagli anni Settanta del XX secolo, avevano ritrovato nello sfruttamento del combustibile fossile isolano una preziosa fonte di guadagno.
Per chi voglia approfondirne il valore è importante avere un quadro del suo suggestivo passato assai ricco e ancora tutto da scoprire. Carlo Panio offre ora un nuovo contributo allŽapprendimento della storia estrattiva in Sardegna, attraverso la descrizione inedita di avvenimenti che hanno caratterizzato lŽindustria carbonifera analizzati e presentati con chiarezza e obbiettività.
In questo libro vuole portare il lettore a conoscere anche gli sviluppi delle politiche occupazionali (più che altro per lŽIsola) ed energetiche dellŽItalia, che videro la nascita della società ŽCarbosulcisŽ (dopo il passaggio dei minatori sardi allŽEnel), durante lŽembargo petrolifero dichiarato dai paesi arabi.
Con lŽaiuto di documenti e testimonianze sviluppa, passando per i luoghi che furono teatro della storia, e la vita dei personaggi che ne presero parte, lŽevoluzione civile e sociale delle comunità del sud-ovest della Sardeg na, dalla Rinascita (anni Ž60 del Novecento) fino ai giorni nostri.

DallŽEnel alla Carbosulcis

€ 25,00

Disponibilità immediata  Available (On sale)

*
(only for registered users)